Vodafone Italia: ricavi in calo nel primo trimestre ma migliorano rispetto a scorso anno

26 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

Ricavi da servizi in calo del 3,8% a 1,198 milioni di euro per Vodafone Italia nel primo trimestre dell’anno chiuso il 30 giugno scorso, in miglioramento rispetto all’ultimo trimestre dell’anno precedente (Q4: -7%).

La performance del trimestre, si legge in una nota, risulta ancora influenzata dalle dinamiche competitive sul segmento mobile, parzialmente compensate dalla crescita dei ricavi e della base clienti di rete fissa.  I ricavi da servizi di rete fissa sono pari a 293 milioni di euro (+9,2%). Continua la crescita dei clienti di rete fissa che raggiungono 3 milioni di clienti, di cui 2,8 milioni in banda larga, in crescita del 9,7% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente (+248.000). I clienti che hanno scelto la fibra Vodafone raggiungono quota 1,8 milioni, in crescita del 38,2% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente (+487.000 clienti). I servizi in fibra sono disponibili in 2.444 città italiane, di cui 75 coperte dalla fibra fino a 1 Gigabit al secondo. I ricavi da servizi mobili sono pari a 905 milioni di euro (-7,4%), in miglioramento rispetto all’ultimo trimestre dell’anno precedente (Q4: -11,1%).