Vodafone e Sky Network annunciano fusione da 2,1 miliardi di euro

9 Giugno 2016, di Alberto Battaglia

Produttori di contenuti e società di telecomunicazione hanno celebrato un nuovo matrimonio in Nuova Zelanda: Vodafone New Zealand e Sky Network Television hanno annunciato oggi la fusione dei due gruppi, del valore di 2,1 miliardi di euro (3,44 miliardi di dollari neozelandesi).
Sky network sta subendo la crescente concorrenza di Netflix, ma può contare su un bacino di clienti pari a metà delle famiglie neozelandesi, grazie ai diritti sulla trasmissione delle partite di rugby degli All Blacks. Vodafone Nz ha registrato perdite per 121 di dollari neozelandesi nell’esercizio 2014-2015, ma dispone del maggior numero di connessioni mobili nel Paese, ciò rende l’operatore assai appetibile per veicolare i contenuti di Sky.