Videogame: gli Angry Birds sbarcano in Borsa

5 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Angry Birds, gli uccellini arrabbiati, sbarcano in borsa. La Rovio Entertainment, società che gestisce il famoso videogioco, si quota sul listino di Helsinki mediante la vendita di azioni da parte del suo principale azionista, Trema International Holding.

L’ipo, secondo indiscrezioni, potrebbe attribuire a Rovio un valore di 2 miliardi di euro.