Venerdì nero a Wall Street, indici a picco

5 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Venerdì nero a Wall Stret sui timori di un’accelerazione del rialzo dei tassi di interesse, chiude si è lasciata alle spalle la settimana peggiore da due anni. Il Dow Jones ha perso il 2,55% cedendo oltre 650 punti a 25.517,65 punti. Male anche il Nasdaq, che cede l’1,96% a 7.240,95 punti, e l’indice S&P500, in ribasso del 2,13% a 2.761,94 punti.