Variante Omicron: OMS parla di rischio ‘molto alto’ con possibilità nuovi gravi picchi di contagi

29 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

In un rapporto pubblicato ieri dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) emerge che “sono probabili picchi futuri” di infezioni Covid legati all’emergere della variante Omicron. “Date le mutazioni che possono conferire potenziale di fuga immunitaria e possibilmente vantaggio di trasmissibilità, la probabilità di una potenziale ulteriore diffusione di Omicron a livello globale è elevata”, si legge nel report. “A seconda di queste caratteristiche potrebbero esserci futuri picchi di Covid-19, che potrebbero avere gravi conseguenze”, ha aggiunto l’OMS che valuta il rischio globale complessivo correlato al nuovo Omicron come “molto elevato”.