Vaccini Covid: Fda approva terza dose per cittadini fragili. Fauci: ‘probabile un richiamo per tutti in futuro’

13 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Via libera della Food and Drug Administration (FDA) alla terza dose di vaccino anti Covid ai cittadini statunitensi che hanno un sistema immunitario debole, per proteggerle dalla variante Delta. A detta del dottor Anthony Fauci, direttore dell’Istituto per le malattie infettive Usa e massimo esperto dell’amministrazione Biden, la decisione riguarderà una percentuale piccola della popolazione, circa il 3%, e ritiene probabile che ci sarà bisogno di un richiamo del vaccino per tutta la popolazione. “E’ probabile che un richiamo vaccinale verrà dato ad un certo punto in futuro, d’altronde stiamo già vedendo in certi casi indicazioni di una diminuzione nel tempo della protezione”, sono state le parole di Fauci.

In questa direzione sta andando Israele con il premier Naftali Bennett che ha annunciato la terza dose per gli over 50 che hanno completato il ciclo vaccinale da oltre 5 mesi.