Usa, Yellen: ’18 ottobre scadenza tetto debito, se non viene alzato o sospeso sarà recessione’

5 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il segretario al Tesoro Usa Janet Yellen, ex presidente della Federal Reserve, è tornata a suonare il campanello di allarme sul tetto del debito degli Stati Uniti, ricordando l’imminente scadenza del 18 ottobre.

“Considero il 18 ottobre la data di scadenza. Sarebbe catastrofico non pagare i conti del governo, trovarci nella posizione di non disporre delle risorse necessarie a pagare le bollette del governo”, ha detto Yellen, intervenendo nella trasmissione della Cnbc “Squawk Box”.

Yellen ritiene che l’economia potrebbe scivolare in recessione, nel caso in cui il Congresso non riuscisse ad alzare o a sospendere il tetto sul debito.

In questo caso, gli Stati Uniti farebbero fronte a un default senza precedenti. “Mi aspetto che si verificherebbe una recessione”, ha detto chiaro e tondo il segretario al Tesoro Usa.