Usa, vendute più case nuove del previsto a marzo

25 Aprile 2017, di Daniele Chicca

La vendita di case nuove è andata meglio del previsto a marzo negli Stati Uniti: le unità abitative acquistate sono state del 5,8% superiori al mese precedente dopo la crescita del 6,1% registrata a febbraio. Sono buone notizie per il mercato immobiliare americano. Le attese erano per una variazione percentuale negativa dell’1,5% per le case nuove.