Usa, vendite di case esistenti salgono ai massimi di 10 anni

21 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Le vendite di case esistenti sono cresciute del 4,4% negli Stati Uniti a marzo, attestandosi a quota 5,71 milioni: sono i massimi di 10 anni. Il mese precedente erano state pari a 5,48 milioni. Le stime per l’acquisto di case in Usa erano per un miglioramento del 2,2% contro il calo del 3,7% registrato il periodo antecedente dal settore immobiliare.