Usa, vendite case nuove frenano in aprile dopo balzo sui massimi di 10 anni

23 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Le vendite di case di nuova costruzione si sono ridotte dell’11,4% in aprile negli Stati Uniti, al tasso annuale di 569mila unità. Il consensus di MarketWatch era per un dato pari a 610.000 case acquistate.

Le cifre di marzo, riviste al rialzo a 642mila, equivalgono ai massimi dal 2007. La mediana dei prezzi delle nuove case acquistate il mese scorso è stata pari a 309.200 dollari.