Usa, si affievolisce slancio del settore servizi

6 Luglio 2021, di Alberto Battaglia

Due dati macro hanno contribuito a raffreddare la giornata di Borsa in Europa e negli Stati Uniti. Oltreoceano l’indice ISM relativo ai servizi è rallentato a giugno da 64% al 60,1%; parallelamente Markit ha comunicato il dato definitivo per il Pmi servizi relativo a giugno da 64,8 (dato flash) a 64,6 punti (definitivo). Un livello che comunque si mantiene saldamente in territorio espansivo.

L’indice S&P 500 nel frattempo perde quota dopo un’apertura pressoché piatta: -0,81% è il risultato alle ore 18:10 italiane.