Usa, crescono le scorte di petrolio. Wti e Brent in rialzo

6 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Le scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti sono aumentate di 1,3 milioni di barili la scorsa settimana, mentre le scorte di benzina sono aumentate di circa 500mila di barili; dinamica inverse per le scorte di distillati, diminuite di 2,3 milioni di barili. Lo ha comunicato l’Energy Information Administration.

Il prezzo del barile Wti ha reagito con un rialzo dello 0,635 a 54 dollari, mentre il Brent è in crescita dello 0,77% a 62,46 dollari.