Usa: crescono i posti di lavoro, nonfarm pay roll a 128mila unità

1 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

I salari non agricoli, i nonfarm payroll, il dato che misura la creazione di nuovi posti di lavoro negli Usa, sono saliti di 128.000 unità nel mese di ottobre, superando la stima di 75.000 degli economisti intervistati da Dow Jones.

Il tasso di disoccupazione è leggermente superiore passando al 3,6% dal 3,5%, ma resta ai livelli più bassi da 50 anni. Rivisti al rialzo anche i dati di agosto (da 168 mila posti a 219 mila) e di settembre (da 136 mila a 180 mila)