Usa, richieste settimanali di sussidio in risalita

31 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Il numero delle richieste iniziali di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti è aumentato di 5mila unità a quota 215mila (dato destagionalizzato), nei sette giorni al 26 ottobre; si tratta di un incremento superiore alle previsioni degli analisti sondati da MarketWatch, che avevano stimato un dato a 215mila unità.

Gli incendi che sono divampati in California potrebbero aver contribuito all’andamento dei licenziamenti. La media mobile a quattro settimane, ritenuta meno volatile come indicatore, è scesa di 500 unità a 214.750. Percepiscono complessivamente un sussidio di disoccupazione 1,69 milioni di americani, con un calo di 7mila unità rispetto alla settimana precedente.