Usa, richieste settimanali di sussidio in crescita lieve e inferiore alle attese

17 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio di disoccupazione negli Usa sono aumentate di 4mila unità nella settimana conclusa il 12 ottobre, a quota 214mila unità (dato destagionalizzato). Si tratta di un aumento appena al di sotto delle previsioni degli economisti sondati da Reuters (215mila).

L’aumento sperimentato è piuttosto modesto e conferma la sostanziale solidità del mercato del lavoro e della relativa scarsità di licenziamenti.

La media mobile delle ultime 4 settimane, ritenuta meno volatile, è cresciuta di mille unità a quota 214.750 unità.