Usa, richieste settimanali di sussidio migliori rispetto alle attese

21 Gennaio 2021, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio negli Stati Uniti sono diminuite di 26.000 unità a quota 900.000 (dato destagionalizzato) nei sette giorni terminati il 16 gennaio. Si tratta di un livello inferiore alle attese degli analisti sondati da Dow Jones, che si erano attestate a 925mila richieste.

Altre 423.734 domande sono state presentate tramite un programma di soccorso federale temporaneo.

Sommando nuove richieste a livello di amministrazioni statali e federali, sono pervenute 1,38 milioni di domane la scorsa settimana.