Usa: richieste iniziali sussidi disoccupazione capitolano al minimo dal 1969

24 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nella settimana terminata il 20 novembre scorso, il numero dei lavoratori americani che hanno fatto richiesta per la prima volta dei sussidi di disoccupazione è sceso di 71.000 unità, da 270.000 unità a quota 199.000 unità, ben al di sotto delle 260.000 unità attese e al valore più basso dal 1969.

La media mobile delle ultime quattro settimane si è attestata a 252.250 unità, al valore più basso dal 14 marzo del 2020.

Il numero degli americani che beneficiano in totale dei sussidi di disoccupazione è stato pari a 2,049 milioni, lievemente al di sopra dei 2,033 milioni attesi.