Usa, richieste di sussidio settimanali ai massimi da tre mesi

2 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali del sussidio di disoccupazione negli Usa si sono attestate ai massimi degli ultimi tre mesi a 230.000 unità, per la seconda settimana consecutiva. Il recente aumento delle nuove richieste è probabilmente influenzate dalle vacanze di Pasqua. Il dato comunque risulta più elevato rispetto alle stime degli economisti intervistati da MarketWatch, che avevano presisto un dato in calo a 215.000 unità destagionalizzate nei sette giorni terminati il 27 aprile.

La media mobile delle ultime 4 settimane, è salita di 6.500 unità a 212.500, ma è rimasta vicino al livello più basso degli ultimi cinquant’anni. La media di quattro settimane, in quanto meno volatile, fornisce una lettura più accurata delle condizioni del mercato del lavoro.