Usa, produzione industriale cresce meno del previsto a giugno

15 Luglio 2021, di Alberto Battaglia

La produzione industriale negli Stati Uniti è aumentata dello 0,4% su base mensile a giugno, ha dichiarato la Federal Reserve, il dato rallenta il ritmo registrato a maggio (+0,7%) e risulta inferiore alle attese degli economisti, attestate a +0,7%.

La produzione manifatturiera è scesa dello 0,1%, poiché una carenza di semiconduttori ha contribuito a una diminuzione del 6,6% nella produzione di veicoli e relative componenti.

Per il secondo trimestre nel suo complesso, la produzione industriale totale è aumentata ad un tasso annuo del 5,5%. L’utilizzo della capacità produttiva per il settore industriale è aumentato di 0,3 punti percentuali a giugno al 75,4%.