Per prezzi alla produzione Usa un balzo che non si vedeva da due anni e mezzo

13 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

I prezzi alla produzione sono saliti in dicembre, con le pressioni deflative sul settore energetico che si stanno rapidamente attenuando negli Stati Uniti. I prezzi alla produzione sono saliti dello 0,3% il mese scorso, stando alle cifre pubblicate dal governo Usa. I risultati sono in linea con le previsioni degli economisti interpellati da MarketWatch, sito di informazione del gruppo editoriale proprietario del Wall Street Journal e dell’agenzia di stampa Dow Jones Newswires.

Rispetto a un anno fa, l’indice dei costi delle merci e dei beni prodotti in Usa è cresciuto di ben l’1,6%, il rialzo più marcato da settembre 2014. Se si escludono i fattori più volatili come energia, cibo e commercio, i prezzi sono cresciuti dell’1,7%.