Usa, Pmi servizi in lieve salita a settembre

3 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

L’indice Pmi servizi degli Stati Uniti si mantiene in territorio positivo a settembre portandosi da 50,7 punti a 50,9 punti. Lo ha comunicato Markit. Il dato ha confermato la lettura flash precedentemente diffusa.
“Un Pmi del settore dei servizi deludente segue le notizie poco brillanti dal settore manifatturiero, ciò significa che gli scorsi due mesi hanno visto una delle più deboli espansioni delle attività commerciali dal 2009, inviando un segnale di rallentamento della crescita del Pilnel terzo trimestre”, ha commentato Chris Williamson, capo Business Economist presso IHS Markit, “in particolare, gli afflussi di nuovi affari si sono quasi bloccati, con il mese di Settembre che ha visto il più piccolo aumento dal 2009” .