Usa, Pmi manifatturiero positivo: Wall Street recupera

23 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

L’indice Pmi manifatturiero Usa si è portato a quota 51 a settembre dal precedente 50,3 punti, consolidando le prospettive del settore in territorio espansivo. Markit ha annunciato altresì che il Pmi flash relativo al comparto dei servizi è passato da quota 50,7 a 50,9 punti.

Lo S&P 500 ha limato ampiamente le perdite registrate in apertura portandosi vicino alla parità (-0,077%).