Usa, Pmi manifatturiero in calo: dati peggiori del previsto

23 Agosto 2017, di Daniele Chicca

L”attività manifatturiera si è rivelata inferiore alle aspettative in agosto negli Stati Uniti. L’indice PMI stilato da Markit si è attestato a quota 52,5 punti questo mese, meno dei 533 punti previsti (e che erano anche il risultato di luglio). Va meglio invece al settore terziario, dove l’indice PMI ha visto un’espansione dell’attività in area 56,9 punti (in questo caso le stime erano per un punteggio pari a 55, mentre il mese precedente il valore era stato pari a 54,7).