Usa: per la prima volta Trump riconosce la vittoria di Biden, “transizione morbida”

8 Gennaio 2021, di Mariangela Tessa

All’indomani dall’assalto Congresso, e dopo due mesi di battaglie legali per ribaltare il risultato elettorale, Donald Trump concede per la prima volta la vittoria a Joe Biden.

“Il Congresso ha certificato i risultati. Una nuova amministrazione sarà inaugurata il 20 gennaio. La mia attenzione è volta ora ad assicurare una transizione del potere morbida, senza scosse e ordinata. Il momento impone guarigione e riappacificazione”, dichiara Trump in un video messaggio su Twitter, dicendosi “oltraggiato, come tutti gli americani” per la violenza dei manifestanti. “Non rappresentano l’America – afferma – l’America è e deve restare una nazione di legge e ordine” ha detto.