Usa, ordini beni durevoli invertono rotta ma fanno meglio delle stime

26 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Gli ordini di beni durevoli hanno registrato una performance fiacco ma migliore delle attese in aprile negli Stati Uniti. Il risultato è stato di -0,7% ma le stime erano ancora più pessimiste (-1,5%).

I dati sui beni durevoli di aprile cozzano nettamente con quelli del mese precedente, che ha visto un’espansione del 2,3% (dati rivisti in meglio da +1,7%). Le attività di beni durevoli ex trasporti sono calate dello 0,4%, mentre le aspettative erano per una variazione positiva di pari entità.