Usa, frenata del settore manifatturiero: minimi di tre anni

4 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

L’espansione del settore manifatturiero è stata meno intensa del mese precedente in dicembre negli Stati Uniti. L’incremento dell’indice PMI è stato il più basso in oltre tre anni di tempo.

L’economia maggiore al mondo ha registrato un rallentamento degli ordini all’industria, secondo i dati pubblicati da Markit. In questo frangente la lettura è la più bassa da settembre 2009, ovvero dati tempi della crisi finanziaria.

L’indice Pmi si è attestato a 51,2 punti in dicembre, ai minimi da ottobre 2012, in calo dal 52,8 di novembre e sotto le stime preliminari che erano per un risultato di 51,3. Quota 50 punti viene considerata il livello di demarcazione tra un’espansione e una contrazione dell’attività.