Usa, fiducia dei consumatori in forte calo a settembre

24 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

L’indice di fiducia dei consumatori Usa è calata per il secondo mese consecutivo a settembre, a causa dei timori di un rallentamento economico globale. Il Conference Board che l’indice di fiducia dei consumatori è sceso a 125,1 punti a settembre, rispetto ai 134,2 del mese precedente. Gli economisti intervistati dal Wall Street Journal si aspettavano che l’indice sarebbe sceso in misura assai meno consistente a 133,0 punti

Le aspettative per il futuro sono scese a 95,8 punti da 106,4 del mese scorso, mentre il giudizio sulla situazione economica attuale è scesa a 169,0 punti a settembre dai 176,0 del mese precedente.