Usa: edilizia in affanno, giù permessi e nuovi cantieri

26 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

L’edilizia residenziale statunitense è scesa più del previsto a febbraio. I permessi edilizi toccano -1,6% a 1,296 milioni di unità contro gli 1,317 milioni del mese precedente. Il dato è peggio delle attese che avevano stimato una flessione dell’1,3%.

Calano dell’8,7 per cento sempre nel mese di febbraio invece i nuovi cantieri, arrivando  a 1,162 milioni di abitazioni, rispetto agli 1,273 milioni rivisti di gennaio (1,230 milioni la prima lettura).