Usa, crescono le scorte dei grossisti a maggio

9 Luglio 2021, di Alberto Battaglia

Le scorte dei grossisti statunitensi sono aumentate di un netto 1,3% a maggio, dal momento che le imprese si sono organizzate per tenere il passo con la crescente domanda.

Le vendite all’ingrosso sono aumentate dello 0,8% a maggio e sono aumentate del 37% nell’ultimo anno.

Le scorte di beni durevoli sono aumentate dell’1,2%, mentre quelle dei beni non durevoli sono salite dell’1,5%.

Il rapporto scorte/vendite a maggio è salito a 1,23 da un minimo di sette anni a 1,22 nel mese precedente.