Usa: corre piu’ delle attese produttivita’, delude invece costo del lavoro

3 Novembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Corre piu’ delle attese la produttivita’ negli Stati Uniti nel terzo trimestre. Stando al Dipartimento al Lavoro, il dato e’ cresciuta molto piu’ delle previsioni e al passo piu’ rapido in due anni: l’indice ottenuto dividendo la produzione per il numero di ore lavorate e’ salito del 3,1%, mentre gli analisti attendevano una crescita del 2,3%. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, la produttivita’ e’ piatta.

Tutt’altra musica per il costo unitario del lavoro, che e’ salito dello 0,3%, un quarto rispetto al +1,2% atteso dagli analisti. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso il dato e’ in aumento dell’1,2%, contro il +3,9% del secondo trimestre. Nel periodo luglio-settembre, i salari orari, aggiustati all’inflazione, sono saliti dell’1,7%.