Usa, cala a sorpresa il deficit della bilancia partite correnti

21 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Si è ridotto il disavanzo della bilancia delle partite correnti in Usa: nel quarto trimestre del 2016 il deficit si è difatti posizionato in area -112,4 miliardi di dollari, una cifra migliore dei -116 miliardi del trimestre antecedente.

I dati del terzo trimestre sono stati rivisti da un computo in rosso di -113 miliardi di dollari. Gli analisti si attendevano in media un deficit delle partite correnti ben più alto negli Stati Uniti nell’ultimo quarto dell’anno, per un valore pari a -128,2 miliardi di dollari.