12:05 martedì 28 Marzo 2023

USA: Binance e CEO Zhao citati in giudizio per evasione intenzionale

Il più grande exchange di criptovalute al mondo, Binance, e il suo CEO e fondatore Changpeng Zhao sono stati citati in giudizio dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti per aver gestito quello che l’autorità di regolamentazione sostiene essere un exchange “illegale” e un programma di conformità “fasullo”. La CFTC ha citato in giudizio Binance, Zhao e il suo ex dirigente responsabile della conformità con l’accusa di “evasione intenzionale” della legge statunitense, “mentre si impegnavano in una strategia calcolata di arbitraggio normativo a loro vantaggio commerciale”. Zhao, un miliardario nato in Cina e trasferitosi in Canada all’età di 12 anni, ha definito la denuncia della CFTC “inaspettata e deludente”.
“Da un primo esame, la denuncia sembra contenere un’esposizione incompleta dei fatti, e non siamo d’accordo con la caratterizzazione di molte delle questioni addotte nella denuncia”, ha dichiarato Zhao in un comunicato. L’azione legale arriva nel contesto di un giro di vite sempre più ampio e di alto profilo sulle società di criptovalute. Per anni, i procuratori e gli investigatori civili statunitensi hanno preso di mira le società di criptovalute per offerte illegali e per il mancato rispetto delle norme volte a prevenire le attività illecite. Ma il ritmo di queste attività governative è aumentato di recente. Nella sua denuncia, la CFTC ha affermato che, almeno dal luglio 2019 a oggi, Binance ha “offerto ed eseguito operazioni in derivati su materie prime per conto di persone statunitensi” in violazione delle leggi statunitensi. Il programma di conformità di Binance è stato “inefficace” e l’azienda, sotto la direzione di Zhao, ha detto ai dipendenti e ai clienti di aggirare i controlli di conformità, ha detto la CFTC che ha anche accusato l’ex Chief Compliance Officer di Binance, Samuel Lim, di “favoreggiamento” delle violazioni di Binance.

Breaking news

22/07 · 17:42
Piazza Affari chiude in rialzo con i bancari: Mps, Bper e UniCredit in vetta

Piazza Affari apre in rialzo, gettandosi alle spalle i ribassi della passata ottava. Bene i bancari con Mps, Bper e UniCredit

22/07 · 16:46
Wall Street, apertura in rialzo: Dow Jones guadagna lo 0,4%

La sessione di Wall Street del 22 luglio si apre in positivo, con Dow Jones, S&P e Nasdaq che registrano guadagni.

22/07 · 16:03
MSC, Essers e Machiels acquisiscono il Porto di Limburg: via libera dall’UE

La Commissione europea ha dato il via libera all’acquisizione del Porto di Limburg da parte di MSC, Essers e Machiels. L’operazione, che riguarda i mercati dei servizi terminalistici per container interni e dei servizi di trasporto interno, non presenta rischi per la concorrenza.

22/07 · 15:26
Goodyear vende la divisione pneumatici fuoristrada a Yokohama

Goodyear ha annunciato la vendita della sua divisione di pneumatici fuoristrada (OTR) a Yokohama per 905 milioni di dollari. L’operazione è parte del piano di trasformazione ‘Goodyear Forward’. Goodyear utilizzerà i proventi per ridurre il debito e finanziare nuove iniziative.

Leggi tutti