Unioni civili: via libera definitivo al testo di legge

12 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Via libera definitiva dell’Aula della Camera alla legge sulle unioni civili. 372 voti a favore contro 51 contrari e 99 astenuti, tra cui il Movimento 5 stelle e il partito di Pippo Civati Possibile. Forte applauso tra i banchi del Pd all’esito della votazione e anche fuori dal Parlamento dove un gruppo di attivisti si è rinuto ad attendere l’annuncio.

Entusiasmo da parte del ministro Maria Elena Boschi.

“Siamo molto contenti. E’ un giorno di festa per tutti gli italiani e tutte le italiane. Vorrei esprimere un grazie per chi ha contribuito a fare questa legge e anche per il lavoro fatto negli anni passati. Arriviamo a dare una risposta dopo anni non soltanto ai diritti ma anche ai sogni e alle aspettative di tanti. Ora andiamo a festeggiare perché è un giorno di festa”.

Anche il premier Matteo Renzi ha commentato l’approvazione del testo sulle unioni civili.

“Oggi è un giorno di festa, l’Italia fa un passo avanti, è un giorno molto atteso, certo ci sono le polemiche di chi voleva di più e di chi voleva di meno, rimpianti e amarezze ma noi sentiamo, in sms e mail, una gioia molto forte e diffusa”.

Intanto le opposizioni già si dicono pronte ad una raccolta di firme per abrogare il provvedimento.