Unione Europea, fiducia consumatori sorprende in negativo

21 Giugno 2018, di Daniele Chicca

La fiducia dei consumatori dell’Unione Europea si è inaspettatamente contratta in giugno. Il dato è stato pari a -0,5 contro le attese che erano per un risultato invariato.

Una lettura superiore allo zero è indice di un sentiment positivo dei consumatori, viceversa un valore sotto zero è sintomo di pessimismo. Nella sua stima flash, la Commissione Europea non ha offerto altre indicazioni utili a capire i motivi del cambiamento di morale.