Unicredit, Poste Italiane prepara finanziamento necessario all’acquisto di Pioneer

18 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Poste Italiane starebbe definendo un programma di finanziamento tra i 2,5 e i 3 miliardi di euro in cordata con Anima e CDP per presentare un’offerta per l’acquisizione di Pioneer, la società di asset management ceduta da Unicredit.

Gli advisor, secondo quanto rendono noto fonti di stampa, avrebbero concesso agli aspiranti acquirenti altri 15 giorni per presentare le offerte vincolanti con scadenza prevista il 3 novembre scorso. A Piazza Affari il titolo della società guidata da Francesco Caio segna un calo dello 0,41% a 6,03 euro, Anima scende del 3,07% a 4,16 euro, mentre il venditore Unicredit mostra un incremento dell’1,76% a 2,19 euro verso le 9:30 del mattino.