Unicredit, Palenzona: non vendiamo quote di Mediobanca

26 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

Un’altra voce autorevole di Unicredit ha smentito che l’istituto bancario possa considerare la vendita della propria quota in Mediobanca, di cui è principale azionista con l’8,5%.
“Lo ha già detto il nostro amministratore delegato, che è persona seria, noi non vendiamo la quota in Mediobanca”, così il vicepresidente di Unicredit, Fabrizio Palenzona, interrogato dai cronisti a Milano mentre si trovava nel Palazzo di Giustizia per testimoniare in un processo.

E’ stato ipotizzato che l’eventuale cessione sarebbe stata parte dell’operazione attraverso la quale Intesa SanPaolo vorrebbe assumere il controllo di Generali, le quali sono a loro volta partecipate da Mediobanca al 13%.