Unicredit: fallita la vendita della divisione retail di Bank Austria

6 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

VIENNA (WSI) –  Più lontana la vendita da parte di Unicredit della divisione retail di Bank Austria alla banca austriaca Bawag. A renderlo noto il quotidiano “Wiener Zeitung” secondo cui la cessione della stessa Bawag da parte dei proprietari, i fondi Cerberus e Golden Tree, finora è fallita a causa del prezzo troppo alto.

Scrive il quotidiano “l‘autorità di vigilanza, oltre alle incertezze a livello di concorrenza, considera con molto scetticismo tale vendita”. Lapidario il commento di Unicredit secondo cui “non esiste una soluzione preferita rispetto ad altre”.

Quale sarà il prossimo scenario? Secondo il quotidiano potrebbe essere ristrutturato completamente da Bank Austria il ramo in vendita che raccoglie 1,6 milioni di clienti. Si attende così l’11 novembre quando verrà presentato il piano industriale del gruppo Unicredit  che prevede 12mila licenziamenti, di cui 2mila circa in Bank Austria.