UK, Hammond: “Sì a regole Ue, ma vogliamo rafforzare rapporti commercio”

27 Gennaio 2017, di Laura Naka Antonelli

“Continueremo ad attenerci alle regole e alle leggi dell’Unione europea per il tempo in cui continueremo a farne parte”. Lo ha detto il Cancelliere dello Scacchiere del Regno Unito Philip Hammond, in un suo intervento a Bruxelles. Hammond ha ribadito in ogni caso il desiderio del paese di rafforzare i rapporti con gli attuali partner commerciali di tutto il mondo.

“Ovviamente desideriamo rafforzare i nostri rapporti comkmerciali con i tanti partner che abbiamo in tutto il mondo, ma siamo ben consapevoli degli obblighi da rispettare in base ai trattati (Ue), a cui intendiamo attenerci in modo preciso”-

Hammond ha ricordato che, prima di lasciare l’Ue con la procedura della Brexit, il Regno Unito può solo parlare di accordi con nuovi partner in via di principio ma non può iniziare a intavolare trattative su accordi di libero scambio.