Ue, ok alla ricapitalizzazione da 6 miliardi per Lufthansa

25 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

Via libera della Ue ai 6 miliardi di misure tedesche per ricapitalizzare Lufthansa. Lo rende noto l’antitrust Ue che sottolinea come ci saranno delle condizioni per proteggere la concorrenza, tra cui la cessione di slot.

L’autorità antitrust europea ha concesso il via libera alla ricapitalizzazione della compagnia aerea tedesca Lufthansa, un’operazione 6 miliardi di euro che vedrà protagonista un Fondo guidato dallo stato tedesco.

“La Germania contribuirà con 6 miliardi di euro alla ricapitalizzazione di Lufthansa, insieme a una garanzia statale di 3 miliardi di euro su un prestito. Questa consistente quantità di aiuti aiuterà Lufthansa a superare l’attuale crisi del coronavirus che ha colpito particolarmente duramente il settore delle compagnie aeree. Ma viene fornito con condizioni allegate, anche per garantire che lo Stato sia sufficientemente remunerato oltre a misure per limitare le distorsioni della concorrenza”, hacommentato la commissaria alla Concorrenza, Margrethe Vestager.

“Lufthansa si è impegnata a rendere disponibili slot e altri asset presso gli hub di Francoforte e Monaco, dove Lufthansa ha un significativo potere di mercato”, ha precisato Vestager, “questo dà ai vettori concorrenti il possibilità di entrare in quei mercati, garantendo prezzi equi e una scelta più ampia per i consumatori europei”.