Ucraina: S&P, rating lungo termine abbassato a B-, posto in ‘Credit Watch negativo’ per impatto attacco russo

28 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’assalto militare della Russia all’Ucraina mette a rischio la crescita economica, la stabilità finanziaria, la posizione sull’estero e le finanze pubbliche dell’Ucraina. L’agenzia di rating S&P ha quindi abbassato i propri rating a lungo termine in valuta estera e locale a ‘B-‘ e li ha posti sotto ‘CreditWatch negativo’. “Il CreditWatch negativo indica che S&P potrebbe abbassare i rating se le molteplici incertezze legate al conflitto militare dovessero indebolire significativamente la liquidità estera dell’Ucraina, il sistema finanziario o la capacità amministrativa del governo”, si legge nel report diffuso nel fine settimana.