Ubi Banca nella bufera: a giudizio AD Massiah, Bazoli e vertici consiglio sorveglianza

22 Giugno 2017, di Daniele Chicca

I vertici di Ubi Banca dovranno presentarsi in tribunale per rispondere al presunto reato di ostacolo dell’autorità di vigilanza e influenza illecita sull’assemblea. Lo riferisce, citando una fonte a diretta conoscenza del dossier, Reuters, secondo cui la procura di Bergamo ha presentato richiesta di rinvio a giudizio nei confronti dell’amministratore delegato Victor Massiah, del presidente e del vicepresidente del consiglio di sorveglianza, Andrea Moltrasio e Mario Cera, dell’ex presidente del consiglio di gestione Franco Polotti, dell’ex presidente del Cdg di Banca Lombarda e Piemontese Giovanni Bazoli, e di altre 25 persone.

L’agenzia stampa riferisce che la banca, interpellata dall’agenzia stampa, sostiene di non essere a conoscenza del provvedimento, mentre per il momento non i legali degli imputati non hanno rilasciato un commento. Ancora non si conosce la data dell’udienza preliminare al termine della quale un Gup stabilirà se accogliere la richiesta della procura o prosciogliere gli imputati. Tra i soggetti offesi figurano la Banca d’Italia e la Consob.