Uber ufficializza crescita in Medio oriente: acquisisce rivale Careem per $3 miliardi

26 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Dopo le indiscrezioni stampa, oggi è arrivata la conferma ufficiale. Uber ha messo le mani su Careem Network Fz, azienda rivale di Dubai, che ha fra i principali soci il principe saudita Alwaleed Bin Talal e la compagnia di e-commerce giapponese Rakuten Inc.

Per l’acquisizione, Uber ha messo sul tavolo 3,1 miliardi di dollari (di cui 1,4 in contanti e 1,7 in propri titoli azionari). Le azioni saranno convertibili in azioni Uber a un prezzo di 55 dollari ognuna, dunque con un premio del 13% rispetto allle quotazioni dell’ultimo round di finanziamento.