Twitter: conti in rosso e il titolo perde in borsa il 12,34%

27 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Rosso da 80 milioni di dollari per Twitter che chiude il primo trimestre dell’anno con una perdita  che si riflette anche in borsa dove arriva a perdere quasi il 13% (12,34%).

A deludere i conti della società. Nonostante la crescita dei ricavi (+36% a 595 milioni di dollari contro i 436 milioni di dollari del 2014), degli utenti mensili (310 milioni, in leggero aumento rispetto ai 305 milioni dell’ultimo trimestre del 2015), i risultati non convincono del tutto il mercato. Bene, secondo la società eMarketer, la raccolta pubblicitaria digitale che arriverà a far guadagnare a Twitter 2,61 miliardi di dollari, conquistando il 7,9% del mercato delle spese pubblicitarie sui social network.