Twitter chiude Vine e annuncia taglio del 9% dei dipendenti

28 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Ancora un segnale di debolezza di Twitter. Il gruppo ha annunciato la chiusura di Vine, la piattaforma per la condivisione di mini-clip video. Una mossa che conferma il programma di riduzione dei costi in cui e’ impegnato il gruppo. L’annuncio è arrivato infatti in contemporanea con la conferma del taglio del 9% della forza lavoro: 300 dipendenti su un totale di 3860. Vine – ha fatto sapere il gruppo – verrà spento “nei prossimi mesi”.