Trump sceglie Rick Perry come segretario del Dipartimento di Energia

13 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

Donald Trump fa ancora discutere per le scelte dei segretari del suo governo. L’ultima carica importante annunciata in ordine di tempo riguarda il Dipartimento dell’Energia. L’organo responsabile della gestione dell’energia e della sicurezza nucleare americana sarà guidato dall’ex governatore del Texas Rick Perry, che cinque anni fa ha dichiarato durante un dibattito televisivo che avrebbe voluto chiudere il dipartimento.

Quando Perry ha corso per le primarie del partito due volte, compresa una contro Trump, si è sempre dichiarato come un candidato pro-aziende. A rendere controversa la selezione di Perry è anche il fatto che quest’ultimo nel 2014 è stato incriminato per abuso di potere dopo aver minacciato di porre il veto sui fondi da stanziare all’ufficio di Travis County che indaga sugli episodi di corruzione e frode. Questo perché il procuratore distrettuale, auto dichiaratosi colpevole per guida in stato di ebrezza, non si era dimesso.