Trump: “Molto vicini all’accordo con la Cina”. S&P 500 ai massimi storici

12 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

L’annuncio del presidente Usa, Donald Trump, che ha definito come “molto vicino” un “grosso accordo con la Cina” ha immediatamente impresso una sterzata positiva sulle capitalizzazioni di Wall Street. Il Dow Jones è in rialzo dello 0,9% così come lo S&P 500, che ha toccato assieme al Nasdaq (+0,8%) nuovi massimi storici.

Trump ha tenuto a precisare che l’accordo è “voluto da loro”, i cinesi, “come da noi”.