Trump manda in fumo $35 miliardi nelle tasche dei più ricchi al mondo

18 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Ammontano a 35 miliardi di dollari le perdite accumulate dalle 500 persone più ricche al mondo in seguito alla marcia indietro fatta ieri dai mercati, sessione in cui le borse mondiali sono scese velocemente in scia dell’ondata di sfiducia che ha avvolto Trump. Lo rileva l‘indice Bloomberg Billionaires.