TrenDevice: contratto di finanziamento con Simestda per lo sviluppo e-commerce in Belgio

3 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

TrenDevice ha sottoscritto con SIMEST un contratto di finanziamento da 450mila euro della durata di 4 anni, di cui 1 di pre-ammortamento, a tasso agevolato (0,055%). Il prestito è finalizzato allo sviluppo di soluzioni e- commerce in Belgio e prevede che una quota pari al 25% del totale delle spese sia riconosciuta a fondo perduto.
Antonio Capaldo, Presidente del Consiglio di Amministrazione, Amministratore Delegato e co-founder di TrenDevice commenta: “Le risorse raccolte grazie al contratto sottoscritto con SIMEST ci permetteranno di proseguire con il nostro piano di crescita. Consideriamo il Belgio il mercato più promettente e funzionale ad un progetto di espansione in Europa. Abbiamo individuato un partner che possa lavorare con noi allo sviluppo di un mercato che ha ampie potenzialità”.