Tornano le vendite a Wall Street, rendimenti T-bond sopra 3%

16 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

La seduta di ieri a Wall Street è finita in calo. A pesare sull’azionario sono stati una serie di fattori a cominciare da un balzo del rendimento del Treasury a dieci anni, tornato sopra la soglia psicologica del 3% ai massimi del luglio 2011. Il DJIA ha perso 193 punti, lo 0,78%, a quota 24.706,41. L’S&P 500 ha ceduto 18,68 punti, lo 0,68%, a quota 2.711,45. Il Nasdaq Composite ha guadagnato 59,69 punti, lo 0,81%, a quota 7.351,63.