Tim: con FiberCop porta fibra ottica ultraveloce a Porto San Giorgio

28 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Tim, attraverso FiberCop, la società infrastrutturale del gruppo, ha annunciato che realizzerà a Porto San Giorgio un innovativo piano di cablaggio che, con un investimento stimato di circa 1,3 milioni di euro e in sinergia con l’amministrazione comunale, porterà la fibra ottica fino alle abitazioni per rendere disponibili collegamenti ultraveloci fino a 1 Gigabit/s. La città marchigiana, infatti, è stata inserita nel programma nazionale di copertura di FiberCop, che ha l’obiettivo di realizzare la rete di accesso secondaria in fibra ottica nelle aree nere e grigie del Paese per sviluppare soluzioni FTTH (Fiber To The Home) secondo il modello del co-investimento ‘aperto’ previsto dal nuovo codice europeo delle comunicazioni elettroniche.

Gli interventi per la realizzazione della nuova rete, che saranno coordinati da Tim, inizieranno nei primi mesi del 2022 in molte zone della città, in modo da rendere i servizi progressivamente disponibili, con l’obiettivo di collegare oltre 4.500 unità immobiliari alla conclusione del piano.